community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Guanciale di vitello bollito con kren, sale affumicato grosso e purée di sedano rapaPolpette di vitello alla milanese con funghi porciniFegato di vitello al PicolitOssobuco in gremolataPolpettine al curryCrocchette di vitello e cervellaFondo brunoArrosto di vitelloLingua con salsa verdeGnocchi di patate con ragù di punta di vitelloTagliolino di pasta all'uovo allo schioppettino con salsa di stinco di vitello stufato e...Vitello tonnatoVitello in guazzettoCarpaccio di vitello allo zabaioneGuanciale di vitello brasato


Ricette > Cerca

Calandraca

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Calandraca

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Sistemate la carne in una pentola, aggiungete 1⁄2 litro di acqua fredda, 1 cucchiaino di sale grosso e fate sobbollire per 1 ora e mezza. Tagliate quindi la carne a pezzi e conservate a parte il brodo.
2. Tritate le verdure e disponetele in una casseruola capiente con l’olio e fate soffriggere e insaporire per 8 minuti.
3. Infarinate la carne, versatela nella casseruola, mescolate e dopo circa 10 minuti aggiungete il vino bianco. Dopo qualche minuto unite la salsa di pomodoro e mescolate.
4. Versate il brodo conservato sino a coprire la carne. Insaporite con i chiodi di garofano e un pizzico di pepe e lasciate sobbollire per 1⁄2 ora a recipiente semicoperto.
5. Sbucciate le patate, tagliatele a cubetti e unitele alla carne insieme al brodo rimasto.
6. Fate cuocere ancora il tutto per circa 1⁄2 ora sempre a fuoco moderato e servite.

Vino da abbinare

Merlot

Note / consigli

La calandraca, piatto tipico triestino, è stata “inventata” dai marinai che utilizzavano gli avanzi della carne salata che si portava a bordo come provvista. È in pratica una sorta di gulasch fatto con il lesso. Alcuni sostengono che il nome derivi da “calandra”, un naviglio medievale, altri da “cilindrata” ovvero carne seccata e messa sotto peso.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 180 minuti
Portata secondi di carne
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno
Tipo di preparazione in padella

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
il giorno 30/11/2008 ha scritto:

buoooonoooooo

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati