community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Zippole di OristanoMeringata alle moreCrostoli di carnevale (Galani Frappe Bugie)Focaccia venetaKrapfen da fornoFrolla Cherie ai due limoni e melissaFritole o frittelle di CarnevaleSemifreddo alla meringa e pinoliTorrone con frutta seccaPavesini artigianaliCrostoli (o chiacchiere, frappe, bugie, cenci, galani)Brkinska palacincaStrufoliKrapfen (bomboloni)Cialde


Ricette > Cerca

Putizza

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Putizza

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Intiepidite 1⁄2 bicchiere di latte in un pentolino e scioglietevi dentro il lievito.
2. Versate metà della farina e metà dello zucchero in una terrina, aggiungete il lievito e amalgamate gli ingredienti. Lasciate lievitare per 1 ora.
3. Trascorso questo tempo, fate fondere il burro, aggiungetelo all’impasto e mescolate. Unite quindi il resto dello zucchero, della farina e del latte, la scorza del limone e le uova, una alla volta. Impastate bene e stendete la pasta piuttosto sottile dandole la forma di un rettangolo.
4. Per il ripieno:
Tagliate il cioccolato a pezzetti, mettetelo in un pentolino, posizionatelo in un recipiente più grande pieno d’acqua calda, sistematelo sul fuoco e fate cuocere, mescolandolo, fino a che si sarà completamente sciolto.
5. Sistemate l’uva passa in una tazza, copritela con il rum, fatela riposare 10 minuti, scolatela e tenetela da parte. Tritate le noci e le nocciole.
6. Fondete il burro in una padella antiaderente, aggiungete il pangrattato e fatelo tostare per alcuni minuti. Versate in una terrina e unite il cioccolato, le noci, le nocciole, l’uva passa e impastate bene.
7. Sistemate l’impasto al centro del rettangolo di pasta e arrotolatelo come se fosse un salame che gira su se stesso.
8. Imburrate una tortiera, sistemate il “salame” come fosse una corona e cuocete in forno caldo a 160° per 1 ora.

Note / consigli

Dolce tipico triestino, in particolare della cucina carsolina, dove è di prammatica per le festività pasquali. Il ripieno è simile a quello del presnitz, e la pasta deve essere simile a quella della pinza. Il dolce è più morbido della gubana delle Valli del Natisone, cui peraltro somiglia, per la presenza di miele e uva passa.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 150 minuti
Portata dolci e dessert
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno
Tipo di preparazione al forno

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
marinella il giorno 11/06/2013 ha scritto:

penso buonissima ma quanto puo costare di prodotto per farla?
Admin: intorno ai 5-6 euro.

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati