community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Frittatine in brodoMaioneseFrittata con il formaggioFrittata d’asparagiFrittata al MontasioTortino alle orticheFrittata con le orticheFrittata con le erbeUova sode e radicchioFrittatina allo sclopìtUova sode al tonnoFrittata di spinaci e bieta


Ricette > Cerca

Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano)

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano)

di:

Ingredienti per 8 persone


Procedimento

1. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 1 Fare una fontana con la farina.
2. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 2Mettere le uova al centro.
3. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 3Con un movimento rotatorio, impastare le uova con il bordo interno della fontana di farina finchè la farina non avrà assorbito le uova.
4. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 4Una volta che sarà amalgamato bene, cominciarlo a lavorare.
5. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 5Lavorare la pasta fino a quando sarà liscia.
6. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 6Deve apparire come appare in foto: un'occhiellatura appena accennata.
7. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 7Fate delle palle di ugual dimensione: una ogni tre uova.
Avvolgerle nella pellicola. Lasciarle riposare in frigo 20-30 min.
8. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 8Spolverate di farina il piano di lavoro. Usando il mattarello, stendere la pasta con delicatezza spolverando di farina dal centro verso l'esterno: dovrà essere più grossa al centro e più sottile verso l'esterno.
9. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 9Non deve superare la larghezza del mattarello.
10. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 10 Stenderla fino a quando la sfoglia non sarà di poco meno di 1 mm.
11. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 11Coprirla con una tovaglia e farla riposare da 30 a 1 ora (secca abbastanza perchè non si attacchi e non si rompa quando viene piegata). Tagliare la pasta in due.
12. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 12Piegare la pasta in quattro. Spolverare di farina.
13. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 13Ripiegare in due. Spolverare di farina.
14. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 14Con un coltello tagliare delle tagliatelle di 5 mm.
15. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 15Preparare un vassoio con farina o semola rimacinata. Dare aria alle tagliatelle agitandole un po' e sistemarle sul vassoio facendo attenzione che non si attacchino.
16. Tagliatelle e fettuccine fatte in casa (a mano) 16Lasciarle esiccare per 2 ore.

Note / consigli

Un ringraziamento allo Chef Alessio Magrini.

Le tagliatelle (6-8mm di larghezza) sono meno larghe delle fettuccine (1cm).
Le pappardelle sono circa il doppio delle tagliatelle.
Esistono anche le "paglia e fieno": denominazione d'un misto di tagliatelle di colore naturale (Paglia) e verde (Fieno).


Caratteristiche

Tempo di preparazione 120 minuti
Portata primi piatti
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno
Tipo di preparazione crudo

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
evelyn il giorno 16/10/2014 ha scritto:

mi sembra ben spiegata
Piergio il giorno 05/10/2014 ha scritto:

Da paura........
ale alessandrini il giorno 13/09/2014 ha scritto:

ricetta spiegata in modo semplice e facile da eseguire, le ricette dovrebbero essere spiegate tutte cosi semplicemente.
vikash il giorno 16/05/2014 ha scritto:

è stato proprio divertente
jessica il giorno 22/03/2014 ha scritto:

stiamo producendo...poi vi dico!!!
lina il giorno 28/02/2014 ha scritto:

fatte ma ancora le devo assaggiare,,. per la cottura le devo buttare in acqua gia ke bolle ?
Admin: certo, l'acqua deve già bollire.
Francesco il giorno 22/02/2014 ha scritto:

Le fettuccine si fanno con la farina di grano duro e non con la farina 00.
Admin: no, non necessariamente.
anonimo il giorno 18/01/2014 ha scritto:

semplicemente perfette
anonimo il giorno 29/12/2013 ha scritto:

sapete dirmi cosa fare prche' non si anneriscano,le fettuccine? grazie
Admin: usi solo i tuorli e non gli albumi.
francesca il giorno 24/12/2013 ha scritto:

sto facendo le tagliatelle ci vuole tanto tempo
alessandro il giorno 10/11/2013 ha scritto:

miscelato con il robot, stese e tagliate con la macchinetta, riproverò con la stessa e taglio a mano
ELENA il giorno 24/10/2013 ha scritto:

LE HO PROVATE A FARE! SONO SQUISITISSIME+++++++++
Zaira il giorno 22/10/2013 ha scritto:

complimenti per l'accuratezza del procedimento!! sono buonissime! le adoro!!!!
M.Beatrice il giorno 27/09/2013 ha scritto:

Salve,più che un commento,un consiglio;come mai che la pasta fatta con la farina 00 dopo un pò diventa scura?e con la farina di grano duro no?
Admin: in realtà non è una questione di farina, bensì la quantità di albumi. E' l'albume che con il tempo fa scurire la pasta. Utilizzi più tuorli.
corina da tivoli il giorno 18/05/2013 ha scritto:

ringrazio per la bella visione che mi avete data,io non mettevo le mani sul mattarello,ma li mettevo sulla sfoglia.
il giorno 30/03/2013 ha scritto:

molto gustosa e incredibilmente buona specialmente con del peperoncino
il giorno 16/03/2013 ha scritto:

bellissime! le mangerei tutti i giorni (colesterolo permettendo!)
il giorno 11/03/2013 ha scritto:

buonissima
il giorno 11/03/2013 ha scritto:

bellissime, quanto mi piacciono!!!!
il giorno 10/02/2013 ha scritto:

fatte, buonissime ma si rompono o spezzano in cottura! perchè?
Admin: perchè le giri subito dopo averle introdotte in acqua.... aspetta almeno 30 secondi.
il giorno 29/01/2013 ha scritto:

Fatte oggi, veramente buonissimeeeee!
anonimo il giorno 22/01/2013 ha scritto:

mi date un consiglio come fare la tagliatella con il prezzemolo nell'impasto. Grazie
Admin: se è per colorarle di verde, deve aggiungere così tanto prezzemolo, che poi la tagliatella saprà solo di prezzemolo. Utilizzi gli spinaci piuttosto. La cosa migliore sarebbe estrarre la clorofilla da spinaci o prezzemolo, ma è un procedimento molto lungo.
anonimo il giorno 22/01/2013 ha scritto:

mia madre le faceva sempre con la semola....con la farina nn le ho mai fatte.
il giorno 16/12/2012 ha scritto:

non capisco molto di cucina, ma anche a me sono venute ottime, quindi provate anche voi (se ce l'ho fatta io!!!) :)
il giorno 15/12/2012 ha scritto:

da provare
il giorno 25/11/2012 ha scritto:

Ottime le ho fatte sono venute buonissime!!!!!!!
il giorno 17/11/2012 ha scritto:

funziona. Successo in famiglia. Grazie
il giorno 17/11/2012 ha scritto:

ottime
il giorno 29/10/2012 ha scritto:

per 2 persone posso usare 200g.di farina e due uova,ma io dopo averle tagliate le butto subito nell'acqua bollente e sono ottime.Provare per credere!!!
Admin: certo!
il giorno 19/10/2012 ha scritto:

ottima ricetta domani la faccio giusi
il giorno 14/10/2012 ha scritto:

Come le faceva mia nonna: favoloseeeeeeeee!!!!!!!
il giorno 12/10/2012 ha scritto:

ottimo lavoro!!!!!!!!!!
il giorno 11/10/2012 ha scritto:

deliziose
il giorno 08/10/2012 ha scritto:

oggi ce provo. XD
il giorno 23/09/2012 ha scritto:

fatte buonissime :D
il giorno 01/09/2012 ha scritto:

bravo sei un uomo da sposare
il giorno 21/06/2012 ha scritto:

bravi, proverò a farle....
il giorno 04/06/2012 ha scritto:

provo a farle....vi faro' sapere..ciao
il giorno 02/06/2012 ha scritto:

bravi, mi sta venendo fame
il giorno 25/05/2012 ha scritto:

domenica ho una cugina a pranzo provo a farle
il giorno 26/04/2012 ha scritto:

ke figata
il giorno 23/04/2012 ha scritto:

ma per surgelarle,prima le devo far essiccare per 2 ore,o lo si fa subito????
Admin: meglio farle essiccare una giornata e poi congelarle (non una palla di tagliatelle, ma devono essere distese).
il giorno 22/04/2012 ha scritto:

si possono surgelare? e come?
Admin:Si possono congelare. L'importante è che vengano stese (non una palla di tagliatelle dentro un sacchetto di plastica!) e che per cuocerle, vengano messe direttamente in acqua in ebollizione.
il giorno 07/04/2012 ha scritto:

le sto facendo per domani a pranzo.... complimenti per la spiegazione ottica.... molto bene! la mia domanda : ma per impastare ci si può prendere in aiuto l'elettrodomestico?? no?
Admin: certamente!
il giorno 20/02/2012 ha scritto:

si possono impastare su un altro ripiano? non ho nè marmo nè tagliere di legno. Solo il tavolo da cucina.
Admin: ma certo.
il giorno 08/02/2012 ha scritto:

io metto un uovo per ogni etto di farina e lavoro l'impasto per almeno 20 minuti, le faccio riposare 20 minuti e poi le stendo fino a circa 2 millimetri, le lascio ascuigare e poi le taglio, sono perfette
il giorno 08/01/2012 ha scritto:

Ma....il sale ci va'?
Admin:No.
il giorno 06/01/2012 ha scritto:

Fantastica ricette, sono venute benissimo. Una domanda, se volessi mangiarle fra un paio di giorni posso conservarle in frigo o anche fuori?
Admin:Si tratta di pasta fresca, quindi va conservata in frigorifero
il giorno 27/12/2011 ha scritto:

ottimo
il giorno 24/12/2011 ha scritto:

anche io sto provando a farle!!!!!!!!!!!
il giorno 13/12/2011 ha scritto:

complimenti e grazie per la ricetta così accurata. un bacio
il giorno 08/12/2011 ha scritto:

oggi stò provando a farle... speriamo bene
il giorno 04/12/2011 ha scritto:

buoneeeeeeeee
il giorno 03/12/2011 ha scritto:

buone già fatte
il giorno 03/11/2011 ha scritto:

bravi
il giorno 02/11/2011 ha scritto:

che buone!!!!le faccio stasera!!!
il giorno 26/10/2011 ha scritto:

ottima ricetta, ma le posso congelare?
Admin: certamente! L'importante è che vengano stese (non una palla di tagliatelle dentro un sacchetto di plastica!) e che per cuocerle, vengano messe direttamente in acqua in ebollizione.
il giorno 15/10/2011 ha scritto:

gajarda
il giorno 30/09/2011 ha scritto:

vado a farle evviva
il giorno 20/08/2011 ha scritto:

perfetta
il giorno 04/08/2011 ha scritto:

grazie a questa ricetta ho tirato una sfoglia sottile e compatta. Agnese
il giorno 25/06/2011 ha scritto:

ottimo appena finito di tirare la pasta... ricetta semplice ma molto facile da seguire, approvo l'assenza di sale nella sfoglia! grazie
il giorno 15/06/2011 ha scritto:

una domanda.. `e molto importante lasciare riposare per cosi tanto tempo o si puo accorciare il tempo di riposo?.. grazie..
Admin: è molto importante. Almeno 20-30 minuti...
il giorno 01/06/2011 ha scritto:

Non si mette il sale nell'impasto ? Grazie .
Admin: no.
Gianfranco-59 il giorno 08/05/2011 ha scritto:

Una domanda, meglio un piano impermeabile (marmo) o una spianatoia in legno che assorbe leggermente l'umidità! A casa difficilmente si possono avere piani in inox. Saluti e grazie!
Admin: meglio il marmo.
Gianfranco-59 il giorno 08/05/2011 ha scritto:

Descrizione perfetta ed esauriente. Complimenti.
il giorno 23/03/2011 ha scritto:

mmmmmm buone!!!!
il giorno 16/03/2011 ha scritto:

LA MIA MAMMMA LE TAGLIATELLE LE HA SMPRE FATTE IO NON HO MAI IMPARATO MA ADESSO LE VOGLIO FARE ANCHE IO CON QUESTA SPIEGAZIONE CHE MI SEMBRA ABBASTANZA FACILE
il giorno 14/03/2011 ha scritto:

tantissimi complimenti. molto bravi
il giorno 04/03/2011 ha scritto:

ottima
il giorno 11/02/2011 ha scritto:

grazie, ho capito finalmente come si fanno le tagliatelle. Ottima spiegazione.
il giorno 03/01/2011 ha scritto:

ricetta ottima mi serviva per essere piu` vicina a casa, vivendo in Arabia Saudita e mi manca l'Italia.
il giorno 24/12/2010 ha scritto:

si può aggiungere sale all'impasto?
Admin: certo (poco).
il giorno 15/12/2010 ha scritto:

squisite
il giorno 24/11/2010 ha scritto:

ottimo
il giorno 15/11/2010 ha scritto:

favolosa. diomede
il giorno 10/11/2010 ha scritto:

Ottime veramente....le ho fatto con uno spicchio d'aglio olio peperoncino pomodorini e leggero trito d'erba cipollina...buonisimme...tengono la cottura molto bene...ve lo dice uno che lavora in cucina
il giorno 18/10/2010 ha scritto:

grazie, cercavo proprio questo!
il giorno 04/10/2010 ha scritto:

consiglio di usare due terzi di farina 00 e un terzo di semola di grano duro rimacinato. fantastiche
il giorno 13/09/2010 ha scritto:

grazie ora corro a prepararle
il giorno 04/06/2010 ha scritto:

è ottimo
il giorno 29/04/2010 ha scritto:

BEN FATTO E SOPRATTUTTO VERAMENTE BUONO
il giorno 25/04/2010 ha scritto:

Ottime fettuccine...Ottime le spiegazioni! Io le ho provate con 'Aglio-Olio-Pachino e Prezzemolo'. Provatele, ciao a tutti da Bulldozer
il giorno 16/02/2010 ha scritto:

io non sono molto brava,ho iniziato da poco...ma mi è venuta una meravigli!!
il giorno 13/02/2010 ha scritto:

La ricetta di base direi che è perfetta,io considero per ogni etto di farina un uovo e aggiungo un pochino di sale nell'impasto,le condisco poi con un sugo ai funghi veramente eccellente..........buon appettito a tutti cmq.........!!!!
il giorno 03/02/2010 ha scritto:

grazie e complimenti
il giorno 09/01/2010 ha scritto:

Mi chiamo mauro e abito a Taranto. ho solo dimezzato le quantità degli ingredenti e mi sono aiutato con l'imperia,le ho condite con un ragù rigorosamente alla BOLOGNESE fatto da me.......mbè il connubio e risultato uno spettacolo,la mia fidanzata ha detto che mi sposa
il giorno 21/08/2009 ha scritto:

le ho fatte oggi pomeriggio. ho usato 350 gr di farina 00, due uova, poca acqua per ammorbidire impasto e un pizzico di sale. lavorato impasto e passato nella macchina imperia. Cucinate per cena con pomodoro, basilico e parmiggiano. risultato? delizioseeee
il giorno 20/04/2009 ha scritto:

io metto 1 chucchiaio d'olio di oliva ogni 2 etti di farina
popis il giorno 01/04/2009 ha scritto:

Sono un allievo della scuola alberghiera di Cagliari,ma c'è sempre qualcosa da imparare quando ci si confronta con il prossimo. Grazie per l'opportunità che mi date.
il giorno 22/03/2009 ha scritto:

OTTIME DIREI GIà A VEDERLE COMPLIMENTI
il giorno 20/03/2009 ha scritto:

Le ho appena fatte ed è stato un gran successo! Anche se sono negli USA ora ho meno nostalgia ;) Grazie!
il giorno 05/03/2009 ha scritto:

complimenti per la spiegazione. siete unici.
il giorno 30/01/2009 ha scritto:

COMPLIMENTI PER LA SPIEGAZIONE, E' LA PRIMA VOLTA CHE DEVO FARLE E MI AVETE SPIEGATO TUTTO PERFETTAMENTE, LO FACESSERO TUTTI...COMPLIMENTI!
il giorno 06/01/2009 ha scritto:

ottima tecnica, sito bellissimo complimenti!
il giorno 02/01/2009 ha scritto:

Posso copiare le foto per tradurla in spagnolo?
Admin: gentile utente, sì la autorizziamo a utilizzare le foto, a patto che inserisca un link al nostro sito e che evidenzi che i diritti relativi alla proprietà delle immagini rimangono ad Alberghiera.it
pinolo il giorno 04/11/2008 ha scritto:

secondo me le palline fasciate con la pellicola non vanno fatte riposare in frigo,ma fuori a temperatura ambiente
il giorno 29/10/2008 ha scritto:

Buonissime!!Ke fame!!
il giorno 19/10/2008 ha scritto:

non avevo mai compreso quando era il momento giusto per terminare di impastare, grazie io cucino molto e faccio pane e pasta e conserve in casa le vs ricette mi aiutano tantissimo nei piccoli particolari che non conosco , ricetta spiegata in modo chiato ed efficace ciao a tutti betta
il giorno 17/10/2008 ha scritto:

cosi andrebbero spigate le ricette BRAVI
il giorno 28/09/2008 ha scritto:

Mai vista una ricetta descritta così bene, BRAVI !

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati