Alberghiera.it

Garganelli con verza e triglie, salsa di tordi e zenzero

di: iglescorelli

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. In una casseruola fare essudare con un filo d'olio le verdure tritate grossolanamente (sedano, carota, cipolla, scalogno e aglio). Bagnare con il vino rosso e fare evaporare per qualche minuto. Aggiungere i tordi (spiumati, eviscerati, fiammeggiati e lavati), l'alloro, i pomidoro, lo zenzero, 1/2 litro di brodo e cuocere per un'ora a fiamma bassa.

2. A cottura ultimata dissossare i tordi e passare la carne al mixer con il fondo di cottura. Passare al colino fine, ne risulterÓ una salsa consistente, che sarÓ conservata in caldo.

3. Tagliare le verze a quadrotti di ca. 2 cm. di lato (dopo aver eliminato le costole pi¨ grosse) e cuocerle in padella, rosolandole prima con un filo d'olio per 2 minuti e aggiungendo poi 1/2 litro di brodo, sale e pepe a piacere. Saranno cotte quando tutto il liquido sarÓ evaporato.

4. Cuocere i filetti di triglia per 2 minuti.

5. Cuocere i garganelli in abbondante acqua salata, scolarli e saltarli con le verze per 1 minuto.

6. Velare ciascun piatto con la salsa di tordi, sovrapporvi i garganelli con le verze al centro e guarnire con le triglie.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 20 minuti
Portata piatti asciutti ; 
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno 
Tipo di preparazione padella