Alberghiera.it

Orata ai frutti di mare

di: RicFriulan

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Fate spurgare bene le cozze e le vongole mettendole in una terrina piena d’acqua con un 1⁄2 pugno di sale. Dopo 30 minuti cambiate l’acqua, senza aggiungere sale, lasciate a bagno ancora 30 minuti e la sabbia dovrebbe essere tutta eliminata.

2. Trasferite i molluschi in una padella capiente, aggiungete l’aglio intero e l’olio e mettete il recipiente sul fuoco. Appena le valve si saranno aperte, spegnete il fuoco, togliete i molluschi dalle conchiglie e conservate il sugo di cottura.

3. Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a spicchi.

4. Prendete 4 quadrati (25x25 cm) di carta forno e adagiate su ognuno un filetto di orata, gli spicchi di patate, le cozze e le vongole. Irrorate con il loro sugo, spolverate con il trito di erbe, sale e pepe. Richiudete i cartocci e metteteli in forno caldo a 180° per 15-18 minuti.

5. A cottura ultimata, sistemate i cartocci nei piatti e portateli in tavola.

Vino da abbinare

Vitovska

Note / consigli

L’orata, detta anche carpa di mare, ha una colorazione grigio brunita sul dorso, argentea sui fianchi, bianca sul ventre. Sulla fronte, proprio tra gli occhi, presenta una specie di mezzaluna color oro, bordata di nero (simile a una corona regale) che le ha valso appunto il nome di orata. Ha carni sode e delicate, con pochissime spine.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 90 minuti
Portata secondi di pesce ; 
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno 
Tipo di preparazione al forno  in padella