Alberghiera.it

Mele gratinate su pane nero

di: RicFriulan

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti di 1 centimetro.

2. Versate il succo di mele, il vino bianco, le varie spezie e lo zucchero in una casseruola, unite la polvere da budino e poca acqua. A fuoco basso riscaldate e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Lasciatelo quindi raffreddare.

3. Mettete l’uvetta in una tazza, copritela con l’acqua e lasciate ammollare per 10 minuti. Trascorso questo tempo scolatela e tenetela da parte.

4. Fate arrostire in un pentolino il pane, insieme all’uva passa e alle noci tritate.

5. Mettete la crema, il latte, lo zucchero e la polvere di vaniglia in una casseruola e fate bollire fino a formare una salsa compatta.

6. Infine, distribuite il composto di mele, vino e zucchero sul pane nero e coprite con la salsa alla vaniglia. Spolverate di zucchero a velo.

Note / consigli

Dalla cucina austriaca, vicina alla nostra per tradizioni e storia, proviene una ricetta che utilizza prodotti tipici delle nostre zone, quali le mele, aromatizzate con chiodi garofano e vino bianco, e la farina di segale, quella tipica del cosiddetto “pane nero”, in grande revival anche da noi, capace di creare un delicato connubio di sapori.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 30 minuti
Portata dolci e dessert ; 
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno 
Tipo di preparazione in padella