Alberghiera.it

Lepre in salmì

di: RicFriulan

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Lavate le verdure, tagliate a pezzetti il sedano e a fettine la cipolla, il porro e le carota.

2. Tagliate la lepre a pezzi e mettetela a marinare per 24 ore in una terrina con il vino, le verdure, l’alloro, la salvia e il pepe in grani, mescolando di tanto in tanto.

3. Trascorso questo tempo, togliete le verdure dalla marinata, tritatele, mettetele in una pentola capiente con l’olio e fatele sobbollire per 8 minuti a fuoco basso.

4. Togliete la lepre dalla terrina e unite poi i pezzi alle verdure, facendoli rosolare a fuoco vivo per 10 minuti.

5. Salate, pepate, spolverizzate la preparazione con la farina, bagnate con il vino della marinata, mescolate bene, portate il tutto a ebollizione e fate cuocere, a recipiente coperto, per poco meno di 2 ore.

6. A questo punto sgocciolate i pezzi di carne in un’altra casseruola e copriteli con il sughetto di cottura passato al setaccio, fate cuocere ancora per circa 15 minuti.

7. Disponete i pezzi di lepre su un piatto da portata e servitela coperta dal fondo di cottura. richiede marinatura

Vino da abbinare

Schioppettino

Note / consigli

L’uomo ha imparato prima ad arrostire le prede, poi a cuocere una minestra, afferma chi vuole ricercare una patente sempre più autorevole di “legittimità” alla caccia. Certo che di fronte a una lepre in salmì si fa fatica a controbattere… La cottura in salmì prevede che il sugo a fine cottura venga passato, formando una densa salsina.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 150 minuti
Portata secondi di carne ; 
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno 
Tipo di preparazione in padella  marinare