HotelDruid | community | chi siamo | contattaci



 Facebook
 Instagram
 Youtube

Insalata capricciosaTorta salata alla valdostanaSalatini al prosciuttoProsciutto in crosta di paneInvoltino di pasta fillo ripiena di mozzarella e prosciutto con maionese alla paprika do...Ziti prosciutto e piselli


Ricette > Cerca

QUALIFICHE E DIPLOMI PROFESSIONALI DOPO LA TERZA MEDIA


Insalata russa (insalata Olivier)

Insalata russa (insalata Olivier)

di:

Ingredienti per 8 persone


Procedimento

1. Insalata russa (insalata Olivier) 1Bolliamo le patate e le carote.
2. Insalata russa (insalata Olivier) 2Poniamo i piselli cotti in una bastardella.
3. Insalata russa (insalata Olivier) 3Tritiamo i cetriolini in cubetti di 5mm...
4. Insalata russa (insalata Olivier) 4... e poniamoli con i piselli.
5. Insalata russa (insalata Olivier) 5Aggiungiamo la cipolla cruda finemente tritata.
6. Insalata russa (insalata Olivier) 6Tagliamo la kolbasa (o il prosciutto cotto, o il tacchino) in cubetti di 5mm.
7. Insalata russa (insalata Olivier) 7Poniamola nella bastardella.
8. Insalata russa (insalata Olivier) 8Aggiungiamo le uova sode tritate grossolanamente.
9. Insalata russa (insalata Olivier) 9Aggiungiamo le carote tagliate a cubetti di 5mm.
10. Insalata russa (insalata Olivier) 10Poniamole nella bastardella.
11. Insalata russa (insalata Olivier) 11Aggiungiamo le patate tagliate a cubetti di 5mm.
12. Insalata russa (insalata Olivier) 12Correggiamo di sale e pepe. Aggiungiamo la maionese e mescoliamola delicatamente. Poniamo l'insalata in frigo per almeno un'ora. Serviamo.

Note / consigli

E' possibile trovare la kòlbasa (колбаса) nei negozi di alimentari etnici (in particolare quelli che vendono cibi dell'europa dell'est). E' sì sostituibile con il tacchino arrosto, ma il sapore non è lo stesso. La kolbasa è di maiale ed è leggermente affumicata.

Secondo molte fonti, sarebbe stata creata intorno alla seconda metà dell'Ottocento da Lucien Olivier, cuoco russo di origine belga, nelle cucine dell'elegante e prestigioso ristorante Hermitage di Mosca, che rimase aperto per più di cinquant'anni, dal 1864 al 1917, anno della Rivoluzione russa, proponendo piatti della tradizione francese adattati al gusto russo; fu quasi un'istituzione della capitale russa e teatro di banchetti ufficiali, come quello del matrimonio di Čajkovskij o quello in onore di Dostoevskij.

Un ringraziamento a Sofia Marysheva per la ricetta originale.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata antipasti e piatti d'apertura
Origine Russia
Stagionalità primavera estate autunno inverno
Tipo di preparazione Bollito/lessato

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati