HotelDruid | community | chi siamo | contattaci



 Facebook
 Instagram
 Youtube

Straccetti di manzo alla lioneseGuancetta brasata al Refosco con purea di sedano rapaPolpette al sugoFiletto di manzo in camicia di speck su roesti di patate e riduzione di cabernetPaletta con cipollotti freschi prugne secche e pinoliEmpanadasPolpettine alla mostardaTagliata di manzoInvoltini farcitiInvoltini di verdure in agrodolce con carpaccio di manzoFiletto di manzo in crosta di sfogliaFiletto di manzo alla VoronoffSalame di manzoBrasato di manzoSpezzatino di Pezzata Rossa


Ricette > Cerca

QUALIFICHE E DIPLOMI PROFESSIONALI DOPO LA TERZA MEDIA


Guanciale di Manzo Stracotto al Vino Rosso

Guanciale di Manzo Stracotto al Vino Rosso

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Steccare la carne con l'aglio e parte del lardo, legarla nel caso non tenga la forma. Metterla a marinare, coperta col vino, assieme alle verdure e al rosmarino per una notte al freddo. Il giorno dopo fare un soffritto in una pentola (possibilmente di coccio) con i gambi dei sedani, le carote, la cipolla e il resto del lardo. Quando il soffritto è dorato aggiungere la carne sgocciolata, salata e pepata e farla rosolare finchè non è cotta all'esterno.
2. Aggiungere quindi il vino assieme ai chiodi garofano e 2-3 cucchiai di passata di pomodori, coprire con un coperchio, portare ad ebollizione e quindi cuocere a fuoco lento per circa 5-6 ore finchè il vino non sarà completamente evaporato e sarà rimasto solo il sugo in fondo alla pentola. Servire in tavola tagliata a fette coperte col loro sugo.

Note / consigli

Questo piatto è tipico della cucina di molte regioni italiane con piccole variazioni della ricetta.

Tutti i diritti relativi a testi e foto del presente articolo sono di Alessandro Guerani.
Blog: FoodOgrafia

Caratteristiche

Tempo di preparazione Più di 4 ore
Portata secondi di carne
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno
Tipo di preparazione Brasato/Stufato/Stracotto

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
il giorno 28/01/2012 ha scritto:

OTTIMA! Una cosa importante che non tutti sanno: appena acquistata la guancia di manzo va cucinata nel giro di poche ore perché estremamente deperibile (in frigorifero dura una giorno)
il giorno 27/01/2012 ha scritto:

complimenti io la accompagno con la polenta grazie

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati